CULTURA E SALUTE. Una svolta
Con la pubblicazione del rapporto Culture4Health si segna un nuovo passo in questa alleanza virtuosa da quanto il rapporto 67/2019 è stato pubblicato da OMS nel 2019

141 pagine assolutamente da leggere per chiunque sia interessato* a questo lungimirante campo.

Il rapporto contiene una rassegna delle più recenti ricerche  e più di 500 progetti selezionati (che possono essere trovati sup database del sito Web del progetto cultureforhealth.eu), e l’esito dei “viaggi di studio” del progetto (ad es. Region Central Jutland, Bologna e Cluj).
Esperti internazionali hanno prodotto raccomandazioni politiche rilevanti che i decisori, partendo dalle pubbliche amministrazioni, operatori sanitari, attori culturali, funzionari pubblici e professionisti possono utilizzare nel loro lavoro quotidiano. 

Raccomandazioni politiche  (cosa si può fare?), programmi politici, quale impatto può essere previsto e come può essere facilitato?
Politiche specifiche e misure di investimento mirate, cultura, salute e benessere per affrontare le sfide europee.

Un gran numero di partner provenienti da tutta Europa ha contribuito al lavoro: dallo Jutland centrale ci sono ad es. contributi da Den Gamle By, Den Kreative Skole i Silkeborg, Aarhus University Hospital, The Royal Academy of Music, Aarhus/Aalborg e ottimo lavoro, tra gli altri Sonja Kjeldsmark Andreasen, Daniel Glibstrup Frandsen, Pia Wiborg Astrup. 

CCW ha partecipato alla commissione scientifica con la sua presidente, Annalisa Cicerchia
Ci uniamo a Michel Ottow, che modererà l’incontro, a invitarvi il 24 novembre per partecipare al lancio digitale del report.

𝗥𝗲𝗴𝗶𝘀𝘁𝗿𝗮𝘁𝗶 𝗲𝗻𝘁𝗿𝗼 𝗶𝗹 𝟮𝟮 𝗻𝗼𝘃𝗲𝗺𝗯𝗿𝗲:
http://ow.ly/1reY50LFErK

𝗟𝗲𝗴𝗴𝗶 𝗶𝗹 𝗿𝗮𝗽𝗽𝗼𝗿𝘁𝗼 𝗽𝗲𝗿 𝘃𝗲𝗱𝗲𝗿𝗲 𝘁𝘂𝘁𝘁𝗶 𝗶 𝗿𝗶𝘀𝘂𝗹𝘁𝗮𝘁𝗶 𝗰𝗵𝗲 𝗶𝗹 𝗽𝗿𝗼𝗴𝗲𝘁𝘁𝗼 𝗵𝗮 𝗰𝗼𝗺𝗽𝗶𝗹𝗮𝘁𝗼 𝗲 𝘀𝗶𝗻𝘁𝗲𝘁𝗶𝘇𝘇𝗮𝘁𝗼: 
http://ow.ly/fP5L50LFErJ

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: