GABI SCARDI

Gabi Scardi è storica dell’arte, docente, curatrice di progetti e di mostre d’arte contemporanea. La sua ricerca si focalizza sulle ultime tendenze artistiche e sulle relazioni tra arte e discipline limitrofe.  

L’idea di arte come espressione di un sé aperta verso l’esterno sottende la sua attività e l’ha portata a curare progetti espositivi ed editoriali, interventi pubblici e cicli di incontri basati sulle istanze di condivisione attiva e centralità dell’individuo, attenzione alle dinamiche socio-culturali e al concetto di benessere personale e collettivo, cura dell’individuo e dell’ambiente.

Dal 2011 è direttrice artistica di nctm e l’arte: programma di supporto all’arte contemporanea avviato da Nctm Studio Legale, parte del cui programma, focalizzato sui temi della sostenibilità e dei diritti, è dedicato alla cura e al diritto alla salute individuale e collettiva, nonché alla ricerca del benessere come pratica quotidiana e positiva di vita. Tra gli ospiti del più recente ciclo: Paola Gaggiotti, Cristina Pancini, Cesare Pietroiusti, Pasquale Campanella – fondatore di Wurmkos, Luca Santiago Mora – fondatore di Atelier dell’Errore, e professionisti del mondo della medicina, della psichiatria e della psicoterapia come Gustavo Pietropolli Charmet, Claudio Mustacchi, Riccardo Mondo, Guenda Bernegger. 

È autrice di pubblicazioni, i suoi contributi compaiono regolarmente in cataloghi e pubblicazioni, su giornali e riviste nazionali e internazionali e nell’ambito di conferenze, talk e tavole rotonde..

È docente presso CIMO, CdLM in Comunicazione per l’Impresa, i Media e le Organizzazioni Complesse, Interfacoltà Lettere e Filosofia – Economia – Scienze Politiche e Sociali, Università Cattolica di Milano; ALMED, Master Universitario, Progettare Cultura, Arte, Design, Imprese Culturali, presso la facoltà di lettere e filosofia, ALMED, Alta Scuola Media Comunicazione e Spettacolo, Università Cattolica di Milano.

Insegna “Curatela di Mostre ed Eventi Artistici” per il Master in Curatore Museale e d’Eventi, IED, Ideal Visual Communication, Milano. È membro del Consiglio direttivo Master Universitario di I Livello “Progettare Cultura, Arte, Design, Imprese Culturali”, Alta Scuola Media Comunicazione e Spettacolo (ALMED).

È stata visiting professor presso Università ed Istituzioni quali Homerton College, Cambridge University, UK (dove ha partecipato al simposio CARE: from periphery to the centre), 2019. Universidad Diego Portales, Santiago del Chile, 2012; CCA, Center for Contemporary Art, Tel Aviv, 2011; School of Arts at Kibbutzim College of Education, Tel Aviv, 2011; Berklee College of Music, Boston, 2011; Radcliffe Institute for Advanced Study, Harvard University, Cambridge, USA, 2011.