La Città di Torino vara un atto per politiche sul welfare culturale

Mozione-welfare-prossimita-Torino

La Città di Torino vara un atto per politiche sul welfare culturale

Torino. Approvata con un lungo e approfondito dibattito la mozione, presentata dalla consigliera Tiziana Ciampolini (Torino Domani) con la Presidente della V Commissione, Lorenza Patriarca , volta a contrastare diseguaglianze crescenti e povertà educativa ed esperienziale con una politica torinese di welfare culturale che dia valore a una lunga storia di pratiche virtuose territoriali, mettendole a sistema.

Dopo avere sottolineato come, nonostante l’articolo 9 della Costituzione reciti “La Repubblica promuove lo sviluppo della cultura”, recenti rapporti Istat fanno emergere una ‘siccità culturale’ di un Paese diseguale anche sotto il profilo della partecipazione culturale, la consigliera ha illustrato la proposta che configura un impegno della città nel

🔹censire e analizzare le sperimentazioni di welfare culturale in corso, attraverso il coinvolgimento delle istituzioni culturali, degli enti di ricerca e delle organizzazioni di Terzo Settore

🔹sviluppare un piano di indicatori necessari a raggiungere obiettivi di impatto nelle programmazioni di welfare culturale

🔹mettere a sistema le esperienze grazie all’attivazione di un tavolo interassessorile e intersettoriale

🔹realizzare un’alleanza cittadina del welfare culturale come strumento preparatorio alla costruzione di una vera e propria politica in materia

🔹definire in modo partecipato un Piano per la costruzione di un’agenda strategica cittadina del welfare culturale per indirizzare e implementare politiche integrate a Torino e nella città metropolitana, sviluppando sinergie con altre città italiane, ed esplorando le possibilità di finanziamento europeo annunciate dalla Commissione con il work plan 2023-2026.

Un grande passo che verrà seguito, siamo certi, da altre municipalità.

Leggi a questo link la documentazione
Scarica qui il video della seduta del 05/06/2023

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: