Danzare sulla scena del mondo

Per il podcast di ArtribuneParallelo42,  un’intervista di Maria Antonietta Firmani  a due voci con  Alessandra Ghiglione e Flaviano Zandonai, co-founder e componenti del consiglio di amministrazione di CCW-Cultural Welfare Center.

Covid 19 ci ha spiazzati, ma nel contempo ci ha fatto comprendere intimamente che siamo parte del mondo, di una storia più grande di noi.

E’ aperto un grande cantiere di immaginazione sociale, di intelligenza collettiva, che parte da ogni singolo individuo. Come possiamo nutrirli? Come possiamo capitalizzare il dolore e la lezione appresa, la voglia di relazionalità in energia di cambiamento, per ripensare i nostri progetti di vita, per  essere attori sociali in una trasformazione positiva e duratura? La creatività è il più grande dono per le competenze di vita che consentono di esprimere il nostro potenziale ed essere resilienti. Per il nostro benessere e quello delle nostre comunità.

Ascolta il podcast

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: